12 e 13 Aprile 2022, BolognaFiere

Molex USB

Molex ha unito la durata di tipo automobilistico con la produzione di massa della sua linea di Moduli di ricarica intelligenti USB Smart Charge Modules.

Realizzati appositamente per i clienti del settore automobilistico e di quello dei veicoli commerciali che richiedono un modulo USB di ricarica intelligente, i prodotti Molex rappresentano lo stato dell’arte e offrono agli utilizzatori le massime prestazioni possibili.

Insieme al loro design unico, i Moduli USB intelligenti sono stati concepiti per l’installazione in spazi ristretti e rappresentano la soluzione ideale per un’ampia gamma di veicoli, dalle macchine agricole e dai treni alle auto, agli autocarri e ai SUV.

“I moduli di ricarica intelligenti USB sono leader del mercato dal momento che sono caricabatteria intelligenti di tipo automobilistico disponibili di serie. È raro ottenere questa combinazione,” ha detto Shella Ali, global product manager, Molex. “Questi prodotti rappresentano una soluzione per i nostri clienti che richiedono un modulo USB di ricarica intelligente affidabile e robusto. Tutti i costruttori di auto e veicoli commerciali alla ricerca di un modulo USB di ricarica intelligente supportato da anni di miglioramenti della qualità di produzione e di esperienza trarrà vantaggio da questa soluzione Molex.”

I Moduli di ricarica intelligenti USB sono disponibili sia nella versione a presa singola che a doppia presa.

A parte il numero delle prese, i due modelli sono quasi identici.

Ciascuno dei due è dotato di un sistema di protezione contro le sovratensioni, le sovracorrenti e i cortocircuiti.

Entrambi i modelli hanno una corrente di uscita di 2,4 A, una tensione di funzionamento della batteria compresa tra 9 e 16 V e possono operare a temperature comprese tra -40 e 85°C.

Inoltre, ciascuno di essi è dotato di presa USB di livello automobilistico conforme ad Apple MFI.

I moduli USB di Molex sono ideali per i clienti alla ricerca di un caricabatteria migliore e più sicuro da inserire in un prodotto meno intrusivo.

Questi moduli sono omologati per il settore automobilistico e presentano una corrente di uscita superiore a quella erogata dai loro concorrenti, richiedendo al contrario un pannello di dimensioni minori sul veicolo.

Massimiliano Anticoli
Massimiliano Anticoli