12 e 13 Aprile 2022, BolognaFiere

Joint venture Toyota panasonic

Toyota ha annunciato una joint venture con Panasonic per produrre celle e pacchi di batterie prismatiche agli ioni di litio.

La nuova società sarà per il 51% di proprietà della Toyota, che ha guidato lo sviluppo di veicoli ibridi ed elettrici.

Secondo quanto si apprende, Panasonic convertirebbe la maggior parte dei suoi impianti in Cina e in Giappone per la produzione di massa di celle con una capacità 50 volte superiore alle attuali batterie.

L’azienda svilupperebbe anche celle a stato solido per Mazda, Daihatsu, Subaru e probabilmente  Honda, che già utilizza le celle targate Panasonic.

Panasonic produce già celle cilindriche per Tesla ed è un partner chiave per le batterie della gigafactory di Tesla in Nevada, USA, ma questo rimarrebbe separato dalla nascente joint-venture.

L’accordo renderebbe il ‘gigaventure’ uno dei più importanti fornitori mondiali di batterie al fianco di BYD, LG CHem e Samsung SDI.

Irma Garioni
Irma Garioni