12 e 13 Aprile 2022, BolognaFiere

Wolfspeed_moduloSic

Wolfspeed amplia la sua leadership nella tecnologia SiC presentando un modulo che ha superato tutti i test di qualificazione per ambienti ostili

Aver superato questi test, che contemplano condizioni di elevata umidità, alta temperatura e alta tensione presenti contemporaneamente, aprela strada all’utilizzo di questi moduli in applicazioni per esterni come i trasporti, i generatori eolici e fotovoltaici dove le condizioni ambientali estreme hanno normalmente reso difficile l’uso di dispositivi equivalenti quando sia richiesta una continuità di servizio assoluta.

Una serie di test a supporto

Il nuovo modulo, realizzato completamente in tecnologia SiC e dimensionato per 300 A e 1.2 kV di tensione di blocco, è stato stressato con l’85% di umidità relativa e temperatura ambiente di 85°C  mentre era polarizzato all’80% della tensione operativa massima (960V). Il successo di questa serie di test fornisce un ulteriore livello di confidenza sulla robustezza della tecnologia SiC per tutte le applicazioni.

Basato sui MOSFET CPM2-1200-0025A e sui diodi Schottky della Gen5, che hanno pure passato a livello di die lo stesso tipo di test, il nuovo modulo mantiene il valore ridotto di Rdson di 4,2 mΩ e perdite di commutazione cinque volte inferiori a dispositivi basati su IGBT di ultima generazione. La costruzione del modulo utilizza un substrato ad alta conducibilità termica e un metodo di assemblaggio ottimizzato per sostenere le necessità di applicazioni industriali.

Disponibili come WAS300M12BM2, il nuovo modulo può essere pilotato dai gate driver di Wolfspeed già esistenti.

Vuoi essere sempre informato sulle ultime novità di prodotto e applicative nell’elettronica di potenza?

Iscriviti alla nostra newsletter e prenota già da ora la tua visita al Fortronic Power 2018

Irma Garioni
Irma Garioni