12 e 13 Aprile 2022, BolognaFiere

Sensori di posizione magnetorestrittivi

MTS Sensors, divisione di MTS Systems, ha ampliato la famiglia di sensori di posizione magnetostrittivi ad alte prestazioni Serie-R con un nuovo dispositivo capace di garantire il massimo livello di affidabilità e accuratezza, anche quando utilizzato negli ambienti operativi più difficili. Basata sulla particolare tecnologia di misura proprietaria Temposonics®, la soluzione adottata nel sensore di posizione lineare RT4 prevede 2 elementi sensibili indipendenti, ciascuno dei quali ha una gamma di misurazione estesa da 50 mm a 2540 mm.

Destinato ad essere utilizzato in acciaierie, cartiere e centrali elettriche, questo sensore di posizione completamente ridondato utilizza l’interfaccia di comunicazione SSI (Synchronous Serial Interface), che risulta meno suscettibile alle interferenze elettromagnetiche. Inoltre, l’involucro con grado di protezione IP68 garantisce la totale impermeabilità ai liquidi. L’unità elettronica separata del sensore RT4 può essere montata fino a 600 mm di distanza dall’elemento sensibile. Sia la barra con l’elemento sensibile, sia i cavi di interconnessione sopportano temperature di funzionamento fino a 100 ˚C.

 

Laura Baronchelli
Laura Baronchelli