12 e 13 Aprile 2022, BolognaFiere

RS presenta Arduino Yun Mini

RS Components ha ampliato l’offerta di schede per lo sviluppo e la prototipazione di sistemi elettronici open-source basati sulla piattaforma Arduino con l’aggiunta della nuova scheda Arduino Yun Mini.

La scheda Yun Mini ha un circuito stampato da 71 x 22mm, ossia meno della metà della scheda Arduino Yun, mentre il connettore USB ne estende la lunghezza a circa 73mm. Le dimensioni ridotte della scheda la rendono ideale per essere montata in spazi ridotti, specialmente in progetti legati alla domotica, dove l’inserimento dei dispositivi elettronici in involucri di piccole dimensioni può migliorarne notevolmente la flessibilità di installazione.

La scheda Yun Mini rappresenta una soluzione economica adatta alla sperimentazione che ospita un microcontrollore ATmega32u4 e un circuito integrato system-on-chip Qualcomm Atheros AR9331, con una CPU MIPS 24K funzionante fino a 400 MHz. Il sistema operativo è una distribuzione di Linux basata su OpenWRT chiamata Linino. Una libreria bridge permette di far comunicare tra loro i due processori, dando la possibilità ai programmi Arduino di eseguire script nella shell, comunicare con le interfacce di rete e ricevere informazioni del processore AR9331.

Massima personalizzazione

La scheda Yun Mini può essere personalizzata collegando fino a due dei tre accessori disponibili: dogRJ45, dogUSB e dogUSB eMMC. L’accessorio dogRJ45 è una porta Ethernet a 10/100 Mbps, dogUSB è un connettore USB tipo A con hub USB 2.0 che integra uno slot per mini SD utilizzabile per estendere la memoria della scheda, mentre dogUSB eMMC è una porta USB tipo A con 4 GB di memoria flash integrata.

La scheda può essere alimentata tramite una tensione continua di 5V ricavata dal collegamento micro-USB, che è la soluzione suggerita. Tuttavia, è possibile anche utilizzare una tensione continua regolata di 5V per alimentare la scheda tramite il piedino Vin. La scheda Yun Mini può essere programmata con il software Arduino scaricabile da arduino.org/downloads e con Linino IO scaricabile da www.linino.org.

 

Laura Baronchelli
Laura Baronchelli