12 e 13 Aprile 2022, BolognaFiere

Prototipazione virtuale dei sistemi a LED

La creazione di prototipi virtuali di sistemi contenenti LED per illuminazione ha un’importanza sempre crescente nell’accelerare la fase di progettazione e nel ridurre i costi della fase di prototipazione fisica.

Nell’educational pomeridiano dedicato al Thermal Management, all’interno di Lumen & Wireless Fortronic, il 26 marzo a Milano, Gianluca Lualdi di Cadlog, distributore di Mentor Graphics, mostrerà come le tecnologie di calcolo fluidodinamico (CFD) accoppiate alla modellazione 3D permettano una reale gestione della potenza (Thermal Management) ad esempio in apparati illuminotecnici e nel campo automotive.

Che cosa è il CFD o Computational Fluid Dynamics?  E’ una branca della meccanica dei fluidi che analizza e risolve problemi legati al flusso dei fluidi. Nel caso i flussi d’aria sono quelli che trasportano il calore lontano dalle superfici disperdenti. Ma nel contempo lo strumento FlowTherm analizza e risolve anche i flussi di energia termica ed è in grado di determinare le temperature di ogni componente del sistema sotto simulazione. Un S/W di simulazione che consente di fare una analisi termica di un sistema ancora prima di avere un prodotto fisico e di modificarlo perché rispetti i parametri termici di progetto.

Chi è Cadlog
Distributore di software EDA e MES dell’Europa meridionale, Cadlog fornisce soluzioni complete per l’industria elettronica. Nel portafoglio prodotti: progetto e verifica di PCB (Mentor Graphics PADS e Xpedition), analisi termica e fluidodinamica (Mentor Graphics MAD), soluzioni produttive (Mentor Graphics Valor), cablaggio (Mentor Graphics IESD), post-processing di PCB (Downstream), CAD 3D per modellazione parametrica e diretta (PTC), progettazione di grafica embedded (Altia), analisi e simulazione circuitale (Spectrum) e PLM (Omnify Software).

Laura Baronchelli
Laura Baronchelli