Programma

power-fortronic_negativo

16 settembre 2020 Bologna - ZANHOTEL CENTERGROSS

FORTRONIC POWER FORUM

PROGRAMMA 2019

CONFERENZA PLENARIA - SALA 1

Il programma è in via di definizione e in continuo aggiornamento

11.20 – Introduzione

Relatore: Franco Musiari, Assodel

11.30 – CONVERTITORI MULTILIVELLO: TOPOLOGIE, PRINCIPI, VANTAGGI, APPLICAZIONI

Relatore: Professor Carlo Cecati; Università degli Studi dell’Aquila; DigiPower

Approfondisci

I convertitori multilivello rappresentano uno dei temi di ricerca più attuali e di maggior interesse nel campo dell’elettronica industriale di potenza.  Essi sono realizzati collegando in cascata, secondo specifiche topologie, i dispositivi a semiconduttore dello stadio di potenza. In tal modo, è possibile sia aumentare le tensioni di lavoro e la potenza del convertitore, sia migliorare le forme d’onda delle tensioni e delle correnti in uscita, incrementando in tal modo l’efficienza complessiva del sistema.

12.00 – NUOVE TECNOLOGIE PER MOTORI ELETTRICI E RELATIVO PILOTAGGIO

Relatore: Professor Claudio Bianchini; UniMoRe; RawPower

Approfondisci

Le machine sincrone a magneti permanenti sono utilizzate in diverse applicazioni per l’alta densità di potenza e l’elevata efficienza. In particolare i motori IPMSM (interior permanent magnet synchronous machines) sono particolarmente attraenti in applicazioni dove, oltre alla densità di coppia, sono richiesti anche un range di velocità esteso ed una elevata efficienza di conversione; per queste ragioni i motori IPMSM sono particolarmente attraenti nelle applicazioni di trazione elettrica. Nuove tecnologie nella realizzazione dei magneti, ed in particolare l’utilizzo della ferrite, hanno dato in questi anni ampio stimolo alla ricerca con lo sviluppo di nuovi strumenti per il progetto e nuove strategie di controllo.

12.30 – POWER DEVICE FOR INDUSTRIAL AND AUTOMOTIVE PROJECTS

Relatore: Alessandro Premoli,  Ignacio Lizama – Rohm Semiconductor Power Lab team

Approfondisci

Power density is getting every day more critical ?
Reliability is something you have no time to care ?
When you get to production phase it seems that your device is coming from Saturn ?
Rohm presents IGBT, Sic and gate drivers devices to overcame all design and production troubles.

12.50 – NEW SiC OPTIMIZED DIES AND MODULES

Relatore: Alejandro Esquivel –  BDM Power EMEA

Approfondisci

Wolfspeed continues expanding the offering in SiC Dies and optimized packages suitable for fast switching SiC devices.

In this presentation we highlight the extension of our Gen 3 SiC Mosfets, the new XM3 SiC Optimized Module and a 300kW reference unit based on this latest packaging technology.

.

13.10 – ADVANCED FUNCTIONAL SAFETY IN BATTERY MANAGEMENT SYSTEMS

Relatore: Andreas Mangler; Rutronik

Approfondisci

EV- Battery Mangement System is a key to grant Functional Safety Requirements, Thermal Management capability, New Diagnostic Features. The presentation will discuss about the system structure and Implementation reporting the results and conclusions of a deep study on the subject.

13.30 – TEST & MISURA AFFRONTANO L’E-MOBILITY

Relatore: Andrea Vinci, Tektronix

Approfondisci

La mobilità elettrica è la sfida che deve affrontare il mondo dell’auto e l’elettronica giocherà un ruolo fondamentale. Anche la strumentazione – sistemi di Test & Misura – si adeguerà a questa esigenza del settore per rispondere ai nuovi scenari: misurare l’efficienza del powertrain elettrico, fare il test delle batterie, come guardare ai sistemi di elaborazione dei dati per applicazioni ADAS (Advanced Driver Assistance System) o al radar per l’auto. Una analisi di come la strumentazione cambia e dovrà cambiare.

PROGRAMMA DELLA GIORNATA

CONFERENZA PLENARIA - SALA 1

Il programma è in via di definizione e in continuo aggiornamento

Convertitori multilivello: topologie, principi, vantaggi, applicazioni

 

Relatore: Professor Carlo Cecati; Università degli Studi dell’Aquila,  DigiPower

Approfondisci

I convertitori multilivello rappresentano uno dei temi di ricerca più attuali e di maggior interesse nel campo dell’elettronica industriale di potenza.  Essi sono realizzati collegando in cascata, secondo specifiche topologie, i dispositivi a semiconduttore dello stadio di potenza. In tal modo, è possibile sia aumentare le tensioni di lavoro e la potenza del convertitore, sia migliorare le forme d’onda delle tensioni e delle correnti in uscita, incrementando in tal modo l’efficienza complessiva del sistema

EDUCATIONAL - SALA 2

12.30 – STATUS NORMATIVE AMBIENTALI (ROHS II, ELV, REACH),  IN PARTICOLARE IL LORO IMPATTO SUL SETTORE DELL’ASSEMBLAGGIO ELETTRONICO

Relatore: Gabriele Sala, tecnologo

Approfondisci
  • Direttiva 2011/65/EU RoHS II, importanti evoluzioni nel corso del 2019 tra cui l’entrata in vigore della Categoria 11 ( 22-07-2019) a copertura di tutte quelle AEE attualmente non incluse tra le prime 10 Categorie.
  • Entrata in Vigore della Direttiva Delegata 2015/863/EU (22-07-2019) che modifica Allegato II aggiungendo quattro Ftalati ( DEHP, BBP, DBP, DIBP) tra le sostanze attualmente controllate.
  • Importanti Direttive Delegate entrate in vigore (2018-19) ove vengono estese le date di scadenza per alcune applicazioni esentate degli Allegati III e IV ( es. Piombo nelle leghe di Rame, nell’Alluminio, nell’ Acciaio, nel Vetro, Cd nei LED, nei Componeni, ecc).
  • Direttiva 2000/53/EC  ELV ,  modifica  Allegato II  applicazioni esentate  Direttiva 2016/774/EU.
  • Regolamento 1907/2006/EC  REACH :  Impatti trasversali su tutti i settori industriali, concentrandoci sul nostro settore l’impatto lo avremo con  Art.31 SDS,  (Art.57)  Sostanze SVHC.
  • Definizione di Articolo dopo sentenza CJ EU  9/2015,  Art.33  SVHC negli articoli e obblighi , cenni Annex XIV e Annex XVII .

14.00 PCB & ASSEMBLY PER LA POTENZA… AFFRONTATI SERIAMENTE

14.00 –  HEAT MANAGEMENT IN THE POWER PCB ENVIRONMENT

Relatore: Prof. Albert Schweitzer, Fineline

Approfondisci

The quality of printed circuit boards (PCB) will directly affect your final products’ application and performance. Printed circuit board in high power application are even more demanding, they are the first step between the active power components, that generate heat, and the way how it is dissipated in the environment. The design of PCB in this demanding working conditions must follow some rules and design techniques to obtain the optimal results.

14.45 – LE BEST PRACTICE E LE TECNOLOGIE DI ASSEMBLAGGIO NEL POWER

Relatore: Gabriele Sala, tecnologo

Approfondisci

Questa presentazione vuole richiamare l’attenzione sull’impatto che può avere una gestione del processo di assemblaggio non ottimale sulla qualità del prodotto finito. Una visione dei problemi che possono nascere nei processi di assemblaggio più critici legati a materiali, apparecchiature, procedure e metodologie.

WORKSHOP

Sala 1

9.30 – High Voltage High Frequency Three-Phase PFC solutions

Relatore: Francesco Gennaro – STMicroelectronics a cura di Future Electronics

Approfondisci

Topologie per lo sviluppo di convertitori PFC con ingresso AC trifase alta tensione
Vienna ,Bridgeless totem pole.Soluzioni per convertitori bidirezionali.
Algoritmi di controllo. Driver e Dispositivi e Moduli per conversione di potenza

10.00 – L’oscilloscopio e l’elettronica di potenza

Relatore: Andrea Vinci, Tektronix

Approfondisci

L’oscilloscopio Tektronix nel tempo si è trasformato in una piattaforma completa in grado di svolgere tutte le misure indispensabili ai progettisti di applicazioni di potenza in modo semplice, veloce e ripetitivo. La misura, per esempio,  delle perdite, dell’efficienza, della qualità di una applicazione di potenza può essere svolta manualmente. Ma per ridurre drasticamente i tempi e garantire la ripetibilità delle misure è possibile approfittare degli strumenti di automazione  offerti come package S/W.

10.30 – La tecnologia SiC in applicazioni ad alta potenza

Relatore: Francesco Gennaro, ST Microelectronics – a cura di Teledyne Lecroy

Approfondisci

La tecnologia SiC sta diventando sempre più predominante in molteplici applicazioni di potenza. Grazie alla storica partnership fra TDY LeCroy e ST Microelectronics, si avrà modo di analizzare  i principali vantaggi di tale tecnologia con concreti scenari di test  e l’ analisi di risultati di misurazioni ottenuti con strumentazione innovativa di Teledyne LeCroy.  La principale attenzione sarà posta nelle applicazione di Alta Potenza e di Charging Station sia a livello Industrial che Automotive.

14.00 – ROHM 1700V SiC mosfet + driver for 100W AUX power supply

Relatore: Alessandro Premoli , Ignacio Lizama – Rohm Semiconductor Power Lab team

Approfondisci

Rohm BD7682FJ is an ACDC Quai-resonant flyback controller IC to be used with Rohm 1700V SiC mosfet SCT2H12xx.

Combined together have been used to develop a 100W 24V output auxiliary power industrial solution.

After the workshop at Rohm stand you can get Eval-board with reference design to be used in industrial power converters.

14.30 – USB Type-C™, maggiore potenza e throughput di dati.

Relatore: Giuseppe Ballarin, Wuerth Elektronik

Approfondisci

Uno sguardo alla nuova release del bus più noto: una maggiore potenza e throughput di dati.

Una carrellata dei prodotti WE per l’USB-C e le considerazioni in tema di compatibilità elettromagnetica.

15.00 – Practical guide to using SiC Technology

Relatore: Steve Roberts, Recom+ Cree Joint Presentation

Approfondisci

SiC Transistors offer many advantages over silicon FETs, offering faster, smaller, lighter and more powerful electronic systems.

In this best practice presentation, Cree Wolfspeed will present their latest SiC innovations and RECOM will show how to drive them with isolated  converters

Sala 2

9.30 – From a JFET to an efficient low switching loss UnitedSic Fet

Relatore: Marco Valerio Sabene, Ecomal

Approfondisci

I JFET SiC normalmente On sono caratterizzati da una RDS(ON) particolarmente contenuta (fino a 25mΩ) e una bassa carica di gate (Qg) consentendo basse perdite di conduzione e di commutazione. I JFET in configurazione cascode con un MOSFET al silicio realizzano un robusto ‘supercascode’, che offre tutti I vantaggi della tecnologia SiC con tensioni operative particolarmente elevate ma di facile pilotaggio. La presentazione mostrerà come con un JFET la realizzazione di un PFC da 1,2Kw consente migliori prestazioni.

10.00 – Energy-Capacitors – Innovative Energy Storage for (Power) Electronics

Relatore: Alexander Schedlock, Jianghai Europe Electronic Components a cura di Consystem

Approfondisci

Energy-Storage is one of the key topics for many applications: from energy harvesting to e-mobility. Today there are two main storage technologies used: Battery/Akku cell for a few charging-discharging cycles but very high power and energy usage and capacitors with millions of cycles, high speed charge-discharge, but limited energy content. Jianghai introduces a new technology: Energy-Capacitors with very fast charging-discharging times and up to 500.000 cycles with a much higher energy and power density than traditional capacitors/ultracaps. This technology closes the gap between capacitors and batteries and allows the usage for those applications, where there was no true technical solution found in the past. Jianghai has an industrial mass production of Energy-Cs already running and several years of field experiences of Energy-Capacitors in China.“

10.30 – Oscilloscopi: Soluzioni “all-in-one” per la progettazione di Elettronica di Potenza

Relatore: Leonardo Nanetti,  Rohde & Schwarz

Approfondisci

Gli oscilloscopi sono il cavallo di battaglia per i progettisti di Elettronica di potenza. Con la capacità di analisi della risposta in frequenza, di tracciare il diagramma di Bode, di eseguire FFT (Fast Fourier Transform) in modo veloce, la capacità di analisi del comportamento dei circuiti di commutazione e di debug per l’EMI (Electro Magnetic Interference) gli oscilloscopi sono lo strumento  di eccellenza per il debug dell’elettronica di potenza.

11.00 – Soluzioni per E-Mobility ( batterie , power management e ricarica )

Relatore:Stefano Ravera, Amphenol Industrial a cura di Rutronik

Approfondisci

Il mondo dei Veicoli elettrici richiede soluzioni sempre più innovative sulle connessioni. Amphenol offre diverse soluzione per rispondere alle esigenze di sicurezza e trasferimento di energia che questo mercato richiede per la ricarica, le connessioni interne dei pacchi batteria ed il controllo di trazione di Veicoli elettrici. Amphenol presenta soluzioni innovative supportare propri clienti in questi nuovi mercati.

11.30 – A Novel Design for a 3.6KW LLC Transformer for Improved EV/HEV Onboard Charger

Relatore:  Omara M. Aziz, Pulse Electronics a cura di Rutronik

Approfondisci

The benefits of the LLC topology for multi KW onboard charger (OBC) applications are well understood with the resonant inductor facilitating zero volt switching operation. The LLC transformer leakage inductance can replace a discrete resonant inductor if the value can be correctly sized and with the required tight tolerance. A novel construction is presented to realize these requirements.

12.00 – Le proposte di STMicrolectronics per il controllo dei motori ad alta e a bassa tensione

Relatore: Francesca Sandrini, ST a cura di Rutronik

Approfondisci

La recente disponibilità di soluzioni System in Package che coniugano Controllo e Potenza ha ampliato la scelta dei componenti utilizzabili nell’implementazione di soluzioni controllo di motori sia a bassa che ad alta tensione.
La presentazione offrirà un breve excursus delle diverse possibilità offerte da StMicroelectronics nell’ambito dei motori alimentati ad alta tensione, per poi passare ad analizzare vantaggi e svantaggi delle stesse con particolare attenzione a soluzioni per motori BLDC, fornendo linee guida che aiutino a selezionare la soluzione più efficiente sia da un punto di vista tecnico che economico.