12 e 13 Aprile 2022, BolognaFiere

Nuovi Moduli single-chip di Arrow

Arrow Electronics ha realizzato, in collaborazione con NXP Semiconductors, un nuovo ed esclusivo single-chip system module (SCM) che semplifica l’uso del processore i.MX6 di NXP nelle applicazioni con dispositivi IoT, con le tecnologie per oggetti indossabili e smart-home, con spazio ridotto, a consumo energetico contenuto, in cui il tempo di introduzione sul mercato rappresenta un fattore critico.

Costruiti sugli SCM DDR-ready i.MX 6SoloX, i.MX 6Dual e i.MX 6Quad di NXP, questi moduli di Arrow di facile uso sono offerti con la SDRAM LPDDR2 già posizionata.

Questa soluzione elimina i problemi di integrazione della DDR, ben noti agli utilizzatori dei moduli SCM, ed estende i vantaggi di questo approccio in termini di caratteristiche energetiche e di integrazione di un grande numero di componenti discreti passivi, consentendo di minimizzare l’ingombro e di semplificare il progetto del sistema.

Questi SCM comprendono il PMIC (Power-Management IC) PF0100, realizzato out-of-the-box per la gestione dell’alimentazione di sistemi avanzati, oltre all’i.MX 6Dual e all’i.MX 6Quad, che includono 16 Mbyte di SPI NOR-Flash per un ulteriore livello di integrazione e sicurezza del sistema.

Irma Garioni
Irma Garioni