12 e 13 Aprile 2022, BolognaFiere

alimentatori

Murata Power Solutions ha annunciato l’introduzione di una serie di alimentatori a uscita singola per applicazioni nei settori industriale e medicale in grado di operare con da un ampio intervallo di tensioni di ingresso.

Caratterizzati da una potenza nominale di 250W e disponibili in un package “industry standard” di dimensioni pari a 3×5″ e altezza 1U, i nuovi alimentatori della famiglia PQC si distinguono per la loro elevata efficienza: essi sono in grado di erogare la massima potenza fino a una temperatura di 50 °C utilizzando il raffreddamento mediante convezione (convection cooling).

Questi alimentatori accettano la gamma universale di tensioni AC di ingresso, compresa tra 90 e 264 VAC (con frequenza da 47 a 63 Hz).

Il progetto del sistema di raffreddamento è ottimizzato dal punto di vista della gestione termica in modo da garantire un’efficienza che può arrivare fino al 95%.

Gli alimentatori della serie PQC sono disponibili in versioni con tensioni di uscita singola di 12 V, 15 V, 18 V, 24 V, 36 V, 48 V o 54 V: per tutti i modelli l’alimentazione standard in standby è pari a 5 V.

I dispositivi della serie PQC integrano la funzione di “remote enable” e, in modalità standby, sono caratterizzati da consumi inferiori a 500 mW.

Essi possono erogare la massima potenza in modo continuativo nell’intervallo di temperatura compreso tra 0 e 50 °C (fino a 70°C con un certo derating).

Gli alimentatori sono conformi alle direttive di sicurezza IEC/EN/UL 60950-1 in vigore in ambito medicale, consumer e nelle apparecchiature ITE e garantiscono un livello di protezione per il paziente pari a 2 MOPP (Means of Patient Protection).

Grazie a un isolamento pari a 4000 VAC (da ingresso a uscita) o 1500 VAC (da ingresso a PE), questi dispositivi rappresentano la soluzione ideale per l’alimentazione di apparecchiature quali monitor a ultrasuoni, sistemi di monitoraggio della pressione sanguigna, incubatrici, apparecchiature ECG e tavoli operatori.

La conformità alla normativa EN55022 Class B garantisce la protezione contro le emissioni condotte.

Nel caso di applicazioni che richiedono una maggior potenza o caratteristiche di ridondanza, la funzionalità “droop current share” consente di far funzionare in parallelo due o più alimentatori al fine di incrementare la corrente di uscita e la flessibilità.

Di altezza inferiore a 1U, gli alimentatori della serie PQC250 sono disponibili in versione “open-frame” o con una cover opzionale.

Vuoi avere maggiori informazioni su questi prodotti? iscriviti al Power Fortronic!

Massimiliano Anticoli
Massimiliano Anticoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.