12 e 13 Aprile 2022, BolognaFiere

medicali

Il Power Group di CUI ha annunciato l’aggiunta di una serie di dispositivi compatti da 300 W alla propria linea di alimentatori ac-dc interni per applicazioni medicali.

Gli alimentatori della famiglia VMS‑300A, disponibili in package di tipo “open frame” di dimensioni standard pari a 76,2×127 mm oppure in contenitore metallico, sono caratterizzati da livelli di efficienza che arrivano al 94% e densità di potenza fino a 14,5 W/in3.

Conformi agli standard di sicurezza EN 60601- 1 (release 3.1) e alla 4a edizione degli standard EMC, questi alimentatori a singola uscita per uso medicale sono stati progettati per l’impiego in applicazioni in campo ospedaliero (dove sono previsti livelli di protezione per il paziente di 2 MOPP), assistenza domiciliare e studi dentistici.

I modelli VMS‑300A (di tipo open frame) e VMS‑300A‑CNF (in contenitore metallico) sono conformi alle normative di sicurezza UL/cUL e TUV 60601-1 e soddisfano le normative EN 55022 Class B e FCC Class B per quanto riguarda le emissioni irradiate.

Questi alimentatori accettano tensioni di ingresso comprese nell’intervallo universale da 90 a 264 Vac e sono disponibili in versioni con tensioni di uscita di 12, 24, 36 e 48 Vdc.

Tutti i modelli con caratterizzati da un isolamento tra ingresso e uscita pari a 4.000 Vac e da un isolamento tra uscita e massa di 1.500 Vac. Tra le altre caratteristiche di rilevo da segnalare correzione del fattore di potenza, rilevamento di tensione remoto, uscita di standby di 5 V e controllo on/off remoto. Numerose le funzioni di protezione previste, tra cui quelle contro sovratensioni, sovracorrenti, sovratemperatura e corto circuiti.

La versione open frame degli alimentatori della serie VMS-300 ha dimensioni pari a 76,2x127x35,1 mm e può funzionare nell’intervallo di temperature compreso tra -40 e +50°C (a pieno carico con raffreddamento ad aria forzata), con derating al 60% del carico a +70°C. Di dimensionsi leggermente superiori, pari a 88x136x40,4 mm, il modello in contenitore metallico può funzionare nell’intervallo di temperatura compreso tra -40 e +60°C (a pieno carico con raffreddamento ad aria forzata), con derating al 60% del carico a +80°C.
Per informazioni: www.cui.com/internal-ac-dc-medical-power-supplies

Massimiliano Anticoli
Massimiliano Anticoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.