12 e 13 Aprile 2022, BolognaFiere

Moduli di potenza ad alta efficienza con maggiore potenza disponibile

Railway Powerbox annuncia il lancio di due nuovi prodotti della sua linea di convertitori di potenza, serie ENAR150D railway DC/DC. Questi prodotti hanno una alta efficienza pari al 93%, un risparmio energetico, e riducono la dissipazione consentendo una maggiore potenza disponibile in ambiente chiuso. La nuova serie comprende un set completo di accessori, semplificando l’integrazione di alimentazione a treni e veicoli.
La modernizzazione ferroviaria e l’introduzione di nuove tecnologie, come WI-FI, GSM e LTE, Sistemi video e telemetria, richiedono soluzioni molto efficaci e flessibili di alimentazione, la serie ENAR150D è stata specificamente progettata per queste esigenze. La combinazione di alta efficienza di commutazione di potenza e la topologia ottimizzata per ridurre il numero di componenti del 25% rispetto ai tradizionali convertitori, contribuisce a migliorare l’MTBF (Mean Time Between Failure) e l’affidabilità a lungo termine. Sviluppata per low profile applications e efficiente conductive-cooling, la serie ENAR150D impiega l’ultima tecnologia planar-on-board, migliorando la dissipazione di potenza e robustezza nei confronti di urti e vibrazioni. I due nuovi prodotti, ENAR150D24 e ENAR150D110 forniscono una potenza di 150W, con un rendimento tipico del 93% e sono alloggiati in un case sottile di 18,5 millimetri (0.73 “) di larghezza, rendendo possibile integrare i moduli di potenza in ambienti ristretti e confinati.

Il Must

“Con l’aumento della domanda di sicurezza, nonché la comunicazione e il comfort dei passeggeri, nuove generazioni di treni e veicoli stanno richiedendo alimentatori molto efficienti, in grado di operare in vari ambienti che potrebbero essere così freddi come la Siberia o caldi come il Sahara! Il rendimento energetico, unito ad una maggiore potenza disponibile, in ambienti chiusi, diventa un must, ma l’affidabilità, la flessibilità e la semplicità, sono fortemente richieste ai produttori di attrezzature ferroviarie”, spiega Patrick Le Fèvre, Direttore Marketing. “Un prodotto adatto a molte applicazioni è una sfida, la serie Powerbox ENAR150D è la soluzione”.

Le modalità

Progettati per funzionare da 24VDC (16.8 – 30VDC) o 110VDC (77 – 137.5VDC), ENAR150D24/2×12 e ENAR150D110/2×12 dispongono di uscite da 12V isolate doppie che possono essere combinati in quattro diverse modalità, indipendenti, in parallelo o in serie, o in Symmetrical mode in modo indipendente, le due uscite isolate 75W forniscono 12V/6.25A ciascuna. Quando è collegato in parallelo l’uscita fornisce 150W, 12V/12.5A. Se è richiesta una tensione di uscita più elevata per alimentare il power intermediate bus voltage to embedded system la modalità in serie offre 24V/6.25A. La quarta possibilità, Symmetrical mode fornisce un +/- 12V uscita, +/- 6.25A con uno zero comune. Nei casi in cui è richiesta potenza supplementare, la serie ENAR150D può essere collegata in parallelo, senza l’aggiunta di alcun componente esterno, utilizzando la tecnologia current sharing.

Le temperature

In accordo con la EN50155 il prodotto ENAR150D opera in una vasta gamma di temperature, da -40⁰ C a +70⁰ C. Nella classe T2, la piena potenza, 150W, viene mantenuta fino a + 55⁰ C anche se con un limitato raffreddamento tutta la potenza può essere mantenuta fino a + 70⁰ C. Con un basso raffreddamento ambiente, ad esempio in classe TX, la potenza può essere mantenuta a 140W da -40⁰ C a + 70⁰ C.

Affidabilità

Perché “Train-On-Time” è molto importante, l’industria ferroviaria richiede una estrema elevata affidabilità. Basso numero di componenti e accurata selezione di componenti affidabili contribuiscono ad un MTBF di 500.000 ore in ambiente a + 45⁰ C. La durata minima è di 15 anni a +45⁰ C con livello di carico 80%.
I produttori di veicoli ferroviari richiedono molta semplicità ed efficienza. Con l’aumento del numero di moduli di potenza installati in diverse configurazioni meccaniche, i produttori di apparecchiature stanno perseguendo il concetto “One Power Modules to fit Many Applications.” Progettati con questo concetto in mente, insieme con il connettore H15/DIN41612, quando combinato con un set dedicato di accessori, la serie ENAR150D diventa la “Swiss Knife’ ” railway power architects.

Caratteristiche

L’ENAR150D24 e ENAR150D110 hanno una larghezza di soli 18,5 millimetri (0,728″), ad un’altezza di 111 millimetri (4.370″) e una profondità di 162 millimetri solo (6,377″) che lo rende adatto in un gran numero di applicazioni che richiedono basso profilo. Il prodotto è progettato per adattarsi in un rack da 19 “come specificato nella norma IEC 60297-3. Per facilitare l’inserimento in sistemi rack (3U larghezza/4TE altezza), può essere aggiunta una piastra frontale con accessori complementari.
Operante in ambienti chiusi, senza raffreddamento, elettronica integrata in treni e veicoli richiedono una dissipazione altamente efficiente per conduzione. La serie ENAR150D è ottimizzato per il raffreddamento a conduzione, se è tuttavia richiesta una superficie di raffreddamento supplementare per interfacciare il modulo all’infrastruttura, il kit di montaggio a parete permette al prodotto di essere fissato sull’armatura, migliorando la dissipazione termica.

Ambienti

Incontrando lo shock and vibration IEC61373 category 1, class B, ENAR150D funziona in modo sicuro in ambienti difficili, in aggiunta alla forza standard di inserimento H15, quando è richiesta una garanzia ulteriore per evitare lo scollegamento del connettore, può essere aggiunto un set di staffe di tenuta del connettore.
Combinando il modulo ENAR150D con gli accessori semplifica il lavoro, riducendo il time to market, rendendo più facile la manutenzione e perseguendo il concetto di “One Power Modules to fit Many Applications” perseguito dai progettisti di Railway power. L’unità dispone di un isolamento input to output di 2100VAC, l’uscita del case di 1000VAC e 500VDC tra la prima e la seconda uscita.

Protezione

L’ENAR150D24 e ENAR150D110 hanno una protezione della inversione di polarità; una limitazione di corrente al 115% del carico, con recupero automatico; Over Voltage protection che opera a 120-130% della tensione nominale, Individual output short circuit e protezione dalle sovratemperature. Le unità includono anche limitazione della potenza in ingresso, riducendo il rischio di corrente di spunto quando un gran numero di moduli sono alimentati all’avvio. Le unità sono approvate EMC, sono conformi alle normative di protezione antincendio EN45545e sono conformi alle direttive RoHS e REACH. Approvato per soddisfare esigenti applicazioni ferroviarie, la ENAR150D24 e ENAR150D110 sono ideali per alimentare una vasta gamma di applicazioni in treni e veicoli anche con ingresso 24 V, può essere utilizzato anche in applicazioni industriali quando la tensione è di 110VDC adatta per l’alimentazione di back-up del bus voltage.

Massimiliano Anticoli
Massimiliano Anticoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.