12 e 13 Aprile 2022, BolognaFiere

Microchip debutta con i primi evaluation kit di tecnologia LoRa sul mercato per LPWAN

Microchip annuncia la disponibilità dei primi e completi kit di valutazione di tecnologia LoRa sul mercato. I nuovi kit offrono ai clienti tutti i component richiesti per la creazione di un Low-Power Wide-Area Network (LPWAN), per il Nord America nella banda dei 915 MHz (DV164140-2), o per l’Europa in quella degli 868 MHz (DV164140-1). Ognuno dei kit include due sensori di movimento (LoRaWAN) basati su moduli Microchip LoRa RN2483 o RN2903, un gateway LoRaWAN e una applicazione locale LoRaWAN per server. Spinta da LoRa Alliance, la tecnologia LoRa è in grado di raggiungere una portata fino a 16 km e una durata delle batterie di 10 anni. Questa tecnologia mira alle applicazioni con frequenze dati e duty-cycle bassi per il tracciamento e monitoring in applicazioni quali energia, localizzazione, utility infrastructure, smart city, ambiente, agricoltura e pubblica sicurezza. Sebbene sia utilizzata principalmente per uplink di dati da sensore, la comunicazione bidirezionale consente il riconoscimento in tempo reale di dati mission-critical e il controllo downlink di nodi attuatori remoti. Ognuno dei kit può servire da particella per lo sviluppo di una rete LoRa a lunga portata con la quale i progettisti possono contare su una portata fino a 16km e 10 anni di durata con due batterie di tipo AAA. La tecnologia LoRa utilizza la modulazione a spettro esteso che offre una eccellente robustezza dati in un ambiente rumoroso e lavora anche attraverso ostacoli fisici. Poichè i due Mote sono certificati FCC o valutati dalle direttive Europee R&TTE, il time to market può essere ridotto mediante la semplificazione degli standard e certificazione verso le conformità normative nazionali. I DV164140-1 e DV164140-2 sono attualmente già in produzione.

Massimiliano Anticoli
Massimiliano Anticoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.