12 e 13 Aprile 2022, BolognaFiere

memorie Microchip

Microchip annuncia la disponibilità del nuovo dispositivo di memoria SuperFlash, Serial Quad I/O da 1,8V.

L’SST26WF064C, un dispositivo a bassa tensione da 64 Megabit, combina Dual Transfer Rate con la tecnologia proprietaria SuperFlash NOR Flash, rendendoli ideali per applicazioni wireless e alimentate a batterie.

Il DTR offre ai clienti la possibilità di inviare dati su entrambi i fronti del clock, il che riduce i tempi complessivi di accesso dati e il consumo di energia.

La tecnologia SuperFlash riduce anche il consumo di energia, oltre che offrire il tempo di cancellazione più rapido oggi disponibile sul mercato.

Il tipico tempo di chip-erase per il SST26WF064C è compreso tra 35 e 50 millisecondi, rispetto ai dispositivi Flash concorrenti, che si attestano ad oltre 30 secondi.

L’SST26WF064C integra anche una funzionalità di reset hardware-controlled che permette un robusto reset del dispositivo.

La maggior parte dei dispositivi Flash seriali sul mercato non supportano una funzione di reset hardware a causa delle limitazioni di pin-count del loro package.

Con questi dispositivi Microchip i clienti hanno la possibilità di riconfigurare il pin HOLD# per questa funzione di reset.

Funzionando a frequenze che raggiungono i 104 MHz, il dispositivo consente la minima latenza per eXecute-In-Place (XIP) senza la necessità di shadowing del codice su Static Random Access Memory.

Il nuovo dispositivo ha una interfaccia seriale di I/O multiplexata 4-bit che amplifica le performance pur mantenendo lo stesso compatto fattore di forma dei dispositivi Flash seriali standard.

L’SST26WF064C supporta anche la piena compatibilità di command-set con il protocollo Serial Peripheral Interface (SPI).

La tecnologia high-performance SuperFlash di Microchip significa anche che il dispositivo è basato su una cella di memoria Flash proprietaria split-gate, in grado di offrire ulteriore capacità, quali, ad esempio, elevata resistenza alla ripetizione dei cicli, fino a 100.000 cicli erase/write, conservazione dei dati per oltre 100 anni ed il tempo di cancellazione dati più breve oggi sul mercato.

Gli sviluppatori possono iniziare la progettazione con la memoria Flash SST26WF064C, utilizzando i modelli Verilog e IBIS oltre ai driver del dispositivo.

L’SST26WF064C è offerto in più possibilità di package, compresi un 8-contact WDFN (6 x 5 mm), 8-lead SOIJ (5,28 mm), 16-lead SOIC (7,50 mm) e 24-ball TBGA (8 x 6 mm).

Per informazioni: www.microchip.com/SST26WF064C

Massimiliano Anticoli
Massimiliano Anticoli