12 e 13 Aprile 2022, BolognaFiere

Maxim e NVIDIA per soluzioni ADAS

Maxim Integrated Products ha collaborato con NVIDIA per la realizzazione di blocchi analogici del sistema di info- intrattenimento in auto e del sistema avanzato di assistenza al guidatore (advanced driver assist systems – ADAS) delle piattaforme DRIVE CX e PX di NVIDIA, rivolte all’abitacolo e alla guida assistita.

Per affrontare la sfida dell’“intrattenimento sicuro”, NVIDIA ha sviluppato alcuni complessi SoC (system-on-chip) rivolti alle applicazioni automobilistiche. Si tratta di veri supercomputer capaci di svolgere più funzioni grazie ad un’esclusiva architettura di elaborazione parallela e ad una grande potenza di calcolo. Maxim mette a frutto la propria esperienza nel settore automobilistico e l’ampiezza della propria gamma di prodotti per affrontare tre aspetti chiave degli IC analogici che non possono essere trascurati nei progetti a livello di sistema: calore, dimensioni ed efficienza.

La soluzione ADAS dal punto di vista tecnologico

Maxim fornisce, per il visual computing module (VCM) di NVIDIA, funzionalità di gestione dell’alimentazione di classe automobilistica, compatibili a livello software, caratterizzate da bassa corrente di quiescenza ed alta integrazione. La piattaforma modulare VCM di NVIDIA offre ai costruttori di automobili un modo rapido e semplice per integrare nei loro veicoli i più recenti processori Tegra di classe automobilistica.

Le soluzioni Gigabit Multimedia Serial Link (GMSL) di Maxim consentono il trasferimento dati ad alta velocità tra le telecamere e il SoC di NVIDIA, oltre ad un collegamento opzionale – tramite una scheda aggiuntiva – tra il frontalino comandi della piattaforma di info-intrattenimento ed il display.

Il MAX9286, un deserializzatore a quattro canali da a 1,5 Gbps parte della gamma GMSL di Maxim, è la prima soluzione sul mercato in grado di sincronizzare i flussi video di quattro telecamere e fornire ad esse l’alimentazione, utilizzando lo stesso cavo coassiale. Queste funzioni di “aggregatore” e di “power-over-coax” sono utilizzate nella piattaforma DRIVE PX di NVIDIA per semplificare il progetto di sistemi ADAS che impiegano fino a dodici telecamere contemporaneamente.

Laura Baronchelli
Laura Baronchelli