Lumen Fortronic: appuntamento con l’innovazione nel SSL

Il 15 maggio a Milano torna l’appuntamento con il forum tecnologico dedicato al LED Lighting

La luce a LED è sempre più modulabile in intensità, qualità (CRI) e temperatura di colore (CCT) rendendosi adattabile a qualsiasi esigenza ambientale. Questo apre gli orizzonti allo ‘smart lighting’ che viene identificato dagli esperti come la terza ondata evolutiva nel settore dell’illuminazione, legato alla crescente diffusione dei LED e al matrimonio tra il mondo dei semiconduttori e quello dell’illuminotecnica.

La luce, oggi, è sempre più dinamica, flessibile, intelligente e integrata rendendo possibili applicazioni un tempo impensabili.

Proprio le nuove tecnologieper lo smart lighting saranno al centro del prossimo Lumen Fortronic, il forum tecnologico di una giornata promosso da Assodel (Associazione Italiana Fornitori Elettronica) in programma per il 15 maggio a Milano.

L’evento verticale di una giornata promosso da Assodel passerà in rassegna le nuove frontiere della tecnologia LED e OLED: i materiali, le soluzioni di controllo e pilotaggio, gli strumenti di controllo e analisi, le interfacce e l’interconnessione, la sensoristica, l’integrazione in sistemi di domotica e di building automation.

Tre i percorsi tematici sviluppati nella giornata:

  1. LED e OLED technology: il punto sulla tecnologia
  2. Lo smart lighting e la sua integrazione nella domotica
  3. Thermal Management: problematiche e soluzioni della gestione termica nel SSL

Un momento di aggiornamento tecnologico dedicato a progettisti, produttori e professionisti del comparto SSL. Un momento, inoltre, per fare il punto della situazione rispetto alle soluzioni più innovative proposte sul mercato.

Una tavola rotonda sulle ultime frontiere tecnologiche

Nel corso della mattinata, Lumen Fortronic farà un punto della situazione sull’evoluzione della tecnologia attraverso un convegno dedicato e una tavola rotonda con i principali produttori di LEDe OLED. Tra gli invitati, aziende del calibro di Citizen, Bridgelux, Cree, LG Innotek, Nichia, Osram, Philips Lumileds e Seoul Semiconductors.

Con la partecipazione speciale di Luger Siegfried, CEO di LED Professional Magazine e LpS – LED Professional Symposium.

Workshop di approfondimento sul Thermal Management
Sulla base del successo delle precedenti edizioni, a conferma dell’interesse suscitato dal ‘thermal management’, il Lumen Fortronic prevede nel pomeriggio un workshop dedicato alla gestione termica per le applicazioni nel lighting pilotato dal Direttore Tecnico di Assodel/Tecnoimprese.

È infatti risaputo che la temperatura di giunzione altera le prestazioni dei LED e ha una influenza significativa su molti aspetti, ma soprattutto sulle prestazioni e sulla sua durata in vita. C’è un altro aspetto che non va trascurato: il costo della gestione termica! Un’analisi svolta da Lux Research ha messo in evidenza come tutta la meccanica necessaria per la dispersione del calore dei LED in una lampada nel 2011 rappresentasse il 27% del costo totale del sistema finito oggi supera il 40%. L’introduzione poi di LED Array e CoB con potenze elevate rende il problema ancora più ‘scottante’.

Per maggiori informazioni:

www.lumenfortronic.it

Per maggiori informazioni: clicca qui

Per maggiori informazioni contattare la segreteria dell’evento.

CONDIVIDI L'ELETTRONICA
Comments are closed.