12 e 13 Aprile 2022, BolognaFiere

ghs

Tra le aziende espositrici alla prossima edizione del Power Fortronic, LEM ci introduce alla serie GHS

Sensore LEM di corrente in un conntenitore SO8 a montaggio superficiale con il 4,0% di precisione tra -40 ° C e 125 ° C, i trasduttori di corrente GHS di Lem sono i più precisi sensori del settore Industriale con il primario integrato.

Il sensore combina la tecnica dello spinning della cella di Hall per una migliore accuratezza e un migliore accoppiamento magnetico ottenendo una ridotta sensibilità ai campi magnetici esterni.

Due celle di Hall sono posizionatie in prossimità del conduttore primario integrato per fornire un ottimo accoppiamento del segnale in un campo differenziale al fine di ottenere una elevata immunità ai campi magnetici esterni.

La serie GHS raggiunge un campo di misura di 2.5x della corrente nominale (10 A a 20A) ma che supporta fino a 200A di picco come sovraccarico per 1 ms. Oltre alla precisione del 4% da -40 ° C a 125 ° C, a temperature di esercizio inferiori la precisione migliora fino a 1,3% a 25 ° C e 2,9% a 85 ° C. Sono inoltre dotate di uscita di tipo raziometrico.
Nonostante le piccole dimensioni i trasduttori GHS integrano la compensazione della temperatura interna ed una EEPROM  per memorizzare i dati di calibrazione dell’offset, della deriva dell’offset, della sensibilità e della deriva della sensibilità.
L’isolamento galvanico tra i circuiti primario e secondario garantisce una elevata capacità di isolamento di 2100VRMS ed dispone di una bassa resistenza di appena 0.8mΩ.

Vuoi conoscere più da vicino questo e altri prodotti LEM? Vieni al Power Fortronic

Irma Garioni
Irma Garioni