12 e 13 Aprile 2022, BolognaFiere

Le soluzioni IoT di Silicon Labs

Silicon Labs presenterà a Embedded World le sue più recenti soluzioni – sia hardware sia software – per applicazioni IoT. I prodotti proposti – i microcontrollori (MCU) a 8 e a 32 bit efficienti dal punto di vista energetico, i software Thread e ZigBee per “mesh networking” (ovvero il collegamento in rete sfruttando reti a maglia), la soluzione Wireless M-Bus a basso consumo per la connettività wireless, le soluzioni per il rilevamento biometrico e ambientale e un eco-sistema Simplicity Studio™ ampliato – sono destinati all’uso in applicazioni che prevedono dispositivi connessi tra di loro tipiche di settori quali “smart home”, “smart energy“, dispositivi indossabili e IoT industriale.

“Siamo orgogliosi dell’opportunità offertaci di poter condividere la nostra visione sul mondo dell’Internet of Things con i più brillanti esperti del settore embedded” – ha affermato Tyson Tuttle, CEO di Silicon Labs. “Lo sviluppo di dispositivi connessi per applicazioni IoT è la più importante e stimolante sfida che la nostra industria si trova ad affrontare. Quest’anno vogliamo raggiungere un punto di svolta dove i progressi fatti in aree quali progettazione a basso consumo, protocolli wireless, standard per il livello applicativo e integrazione dei SoC convergeranno per favorire la diffusione su larga scala in tutti i segmenti di mercato che sfruttano la tecnologia IoT”.

A questa edizione di Embedded World Silicon Labs presenterà presso il proprio stand le più recenti soluzioni hardware e software per applicazioni IoT corredate da numerose dimostrazioni pratiche:

  • Elaborazione: microcontrollori MCU EFM32™ Gecko basati su core ARM® a 32 bit o MCU a 8 bit basati su 8051 a bassissimo consumo – più adatto per ogni applicazione embedded.
  • Connettività: con dimostrazioni “dal vivo” del software Thread sviluppata dall’azienda leader nel settore del “mesh networking” sarà possibile scoprire il futuro della connettività IoT basata su IP. Le soluzioni hardware e software Wireless M-Bus basate su piattaforme di connettività che ospitano le MCU EFM32 Gecko e i dispositivi EZRadioPRO® caratterizzati da range esteso e bassi consumi permettono di sviluppare in tempi brevi contatori “intelligenti” (smart meter).
  • Rilevamento: utilizzando il “sensor puck” di Silicon Labs, una soluzione “intelligente” per il rilevamento biometrico e ambientale caratterizzata da un fattore di forma simile a quello di uno smartwatch è possibile ridurre costi, consumi, complessità e dimensioni delle applicazioni IoT alimentate a batteria.
  • Simplificazione: La piattaforma Simplicity permette di semplificare la progettazione di soluzioni embedded mettendo a disposizione un ambiente completo e unificato per lo sviluppo di applicazioni a 8/32 bit e wireless. I

 

 

 

Laura Baronchelli
Laura Baronchelli