12 e 13 Aprile 2022, BolognaFiere

Il kit XMC Digital Power Explorer di Infineon apre le porte del controllo digitale della potenza

RS Components ha annunciato la disponibilità, a livello internazionale, del nuovo kit XMC Digital Power Explorer di Infineon che è stato creato per i progettisti di alimentatori analogici e i programmatori di software embedded con l’obiettivo di favorire l’apprendimento nel settore del controllo digitale della potenza. Il kit è molto utile anche per i progettisti digitali che desiderano approfondire le proprie conoscenze in materia di tecnologie PMBus per il controllo digitale degli alimentatori. Il kit consente inoltre di sviluppare, in modo semplice ed efficiente, praticamente qualsiasi combinazione di topologia di potenza, tra cui controllo della tensione, della corrente o personalizzato.

Collaborazione

Il kit è stato creato in collaborazione con Biricha Digital, che ha progettato la scheda del convertitore buck utilizzando il software gratuito DesignSpark PCB, e Würth Elektronik, che ha fornito i suoi migliori connettori e componenti passivi, compresi induttori e condensatori ad alte prestazioni, perfetti per le applicazioni di controllo digitale della potenza. Il kit XMC Digital Power Explorer comprende anche due schede di controllo Infineon con microcontrollore XMC basate su ARM Cortex-M e la piattaforma di sviluppo software DAVE v4 di Infineon per microcontrollori XMC, un sistema gratuito per la generazione di codice.

Soluzione ideale

Lo scopo principale di questo kit, soluzione ideale per diverse applicazioni (ad esempio, settore industriale, telecomunicazioni e conversione alimentazione server), è quello di aiutare i progettisti a colmare il divario tecnologico per creare soluzioni di controllo digitale della potenza. Oltre a ciò, le esigenze dei sistemi di alimentazione in termini, ad esempio, di flessibilità, precisione, risposta al gradino e ripple sono in rapida crescita. Per affrontare queste tematiche, i progettisti hanno sempre più bisogno di esplorare le capacità del PMBus e di integrare tecniche di controllo digitale di base per la progettazione di sistemi di alimentazione moderni.

Scheda principale

La scheda principale del kit comprende un convertitore c.c.-c.c. buck sincrono con banchi di carico resistivi on-board, commutabili tra il 10%, il 55% e il 100% del carico massimo per consentire il controllo della risposta ai transitori e della qualità del loop di controllo in diverse condizioni di carico (es. modalità continua o discontinua). È inoltre disponibile il controllo voltage-mode e peak-current-mode con slope compensation. Il kit comprende due delle innovative serie XMC Infineon di microcontrollori ARM Cortex-M, MOSFET BSC0924NDI OptiMOSTM e driver high-side e low-side IRS2011S. Le schede di controllo utilizzabili sono la XMC1300 basata su ARM Cortex-M0 e la XMC4200 basata su ARM Cortex-M4F con debugger on-board isolato, che facilitano ai progettisti la valutazione delle famiglie di microcontrollori XMC. La scheda XMC4200 è dotata di PWM ad alta risoluzione (150 ps) e comparatori analogici intelligenti. La scheda di alimentazione dispone di più punti di test per verificare la qualità di tutti i segnali di interesse, inoltre è disponibile un’opzione di comunicazione mediante PMBus per facilitare l’integrazione in sistemi di gestione dell’alimentazione più complessi.Il supporto software completo comprende la piattaforma di sviluppo software DAVE v4 Infineon per microcontrollori XMC, un sistema di generazione di codice gratuito che fornisce anche esempi di applicazioni di potenza digitale per consentire agli utenti di utilizzare al meglio il kit XMC.

Massimiliano Anticoli
Massimiliano Anticoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.