12 e 13 Aprile 2022, BolognaFiere

iot

Oggi le soluzioni IoT riguardano la possibilità di disporre di strumenti di controllo in grado di abbassare i rischi di guasti o di errore in tantissimi contesti operativi.

Questa è la motivazione principale che sta spingendo sempre più produttori di soluzioni di robotica, UPS, inverter, motori, energie rinnovabili ecc. a inserire sistemi IoT per la gestione, il controllo a distanza di consumi e di potenziali problematiche tecniche.

“Prima legge di Murphy: “se qualcosa deve andare male, lo farà”

In sostanza la necessità di sviluppare soluzioni che possano prevenire i guasti, usufruire di dati e strumenti atti ad aumentare la qualità delle soluzioni anche già in fase di progettazione e perché no, assistere meglio il clienti grazie al monitoraggio continuo è un vantaggio indubbio.

L’analisi dei dati.

La chiave di volta sarà poi la possibilità di analizzare i dati che permetteranno di studiare il comportamento dei sistemi installati fino ad arrivare a fare diagnosi predittive, aumentando l’affidabilità, diminuendo i costi di intervento e manutenzione, ma non solo.

Sistemi interconnessi al web potranno conoscere le condizioni meteo e decidere se utilizzare energie da fonti rinnovabili o dal grid, oppure decidere sempre in maniera autonoma quale fornitore di elettricità usare in base agli andamenti del prezzo di vendita dell’energia.

La sicurezza.

Punto chiave, noto a tutti, è la sicurezza. Con questo termine però non possiamo solo considerare la Cyber security o sicurezza da attacchi esterni o di intercettazione dei dati, ma anche di sistemi capaci, in caso di mal funzionamento di intervenire in sostituzione. A tutti sono noti gli hackeraggi avventi a discapito di macchine elettriche ma oggi bisogna anche considerare sicurezze di funzionamento, microcontrollori mirror o di back up che possano intervenire se il microcontrollore primario ha un difetto o sistemi ride by wire che dovranno funzionare sempre.

La soluzione

Produttori come Infineon, ST Microelectronics, Wurth o Panasonic solo per accennarne alcuni offrono sistemi IOT e di back up molto interessanti ma grazie alla competenza dei distributori presenti al PowerForum come Arrow, Rutronik, Codico, SGE Syscom e molti altri vi sapranno supportare per le migliori  soluzioni integrate.

Irma Garioni
Irma Garioni