Il mercato del Power secondo ECC

CONDIVIDI

Intervista a Maurizio Maitti, General Manager di Elettromeccanica ECC

Tra i protagonisti del mercato del power, Elettromeccanica ECC parteciperà alla quindicesima edizione del Fortronic Power, in programma il 27 e 28 giugno 2018 a Modena Fiere (scopri il programma della giornata).
Abbiamo chiesto a Maurizio Maitti, General Manager di Eelttromeccanica ECC una sua opinione sull’evento e sull’elettronica di potenza in Italia

Tra le tematiche emerse durante la riunione, quali credete vi rappresentino meglio e potrebbero essere affrontate a Fortronic Power?
“Alla luce delle recenti decisioni politiche prese in Germania in relazione alla possibile messa al bando dei motori diesel, riteniamo che siano ancora più interessati gli sviluppi legati all’ E-Mobility e alle energie rinnovabili in genere. Facendo riferimento alle tematiche proposte propendiamo quindi per motor drive/motor control.”

Come sta andando il mercato in Italia? E quale settore è di maggiore interesse per la vostra azienda?
“Il mercato continua ad essere positivo ed i primi due mesi del 2018 si sono chiusi in linea con l’andamento registrato nel 2017: sono buoni sia i fatturati che gli ordinati, tanto nel mercato auto quanto in quello industriale..”

Che ruolo gioca il Fortronic Power per la vostra azienda?
“Riteniamo il Fortronic Power molto importante sia per la possibilità di presentare ai clienti attuali e potenziali nuove proposte, sia perché, mutuando un termine oggi molto di moda, si tratta di un evento “influencer” per le future strategia industriali. Diamo infatti molta importanza tanto alle sessioni tecniche quanto alla plenaria rivolta agli imprenditori e ad i manager che possono così trovare nel Fortronic un ottimo canale d’informazione circa le nuove tecnologie.”

Registrati al Fortronic Power (Modena – 27 e 28 giugno) 2018 il forum verticale sull’innovazione tecnologica promosso da Assodel