12 e 13 Aprile 2022, BolognaFiere

Power Comitato

Si è concluso giovedì 1° febbraio l’incontro del comitato tecnico per l’organizzazione di “FORTRONIC  Power e non solo” la quindicesima edizione del Power Forum che si terrà a Modena Fiere il 27 e 28 giugno prossimo.

Dopo il successo della scorsa edizione, che ha visto la partecipazione di oltre 70 espositori e più di 500 visitatori e operatori di settore, la manifestazione si è confermata il punto di riferimento per tutti coloro che operano nell’elettronica di potenza in Italia. Elettronica di potenza sì, ma non solo.

Un format innovativo

La commissione tecnica, formata da Assodel (Federazione Distretti Elettronica – Italia) e da alcuni tra i più importanti produttori e distributori a livello mondiale, ha infatti approvato il nuovo format che prevede una prima giornata dedicata all’innovazione e alle eccellenze del nostro paese. Durante il pomeriggio del 27 giugno si terrà infatti la seconda edizione dello Strategic Innovation Summit, un momento di ispirazione per manager e buyer, incentrato su vision di mercato e networking.

La prima parte sarà infatti dedicata all’innovazione grazie alla partecipazione di associazioni che porteranno una visione del futuro della tecnologia in Italia. Saranno trattate poi analisi e sfide del mercato elettronico e per finire verranno presentati i casi di successo, con personaggi di rilievo del mondo industriale. Prodotti e personalità presentati in quest’ultima parte del Summit saranno poi a disposizione del pubblico nell’area Demo allestita per entrambi i giorni della manifestazione.

Assodel premia i migliori clienti

Al termine della prima giornata si terrà l’annuale Gala Assodel, durante il quale verranno assegnati i prestigiosi Award Assodel. Grande novità presentata e approvata dal comitato tecnico sarà la presenza non solo dei best manufacturer dell’industria elettronica, ma anche dei clienti, che verranno premiati secondo criteri di affidabilità, partnership, impatto sociale e territoriale e sviluppo commerciale.

Tecnologia e innovazione al FORTRONIC Power

La seconda giornata vedrà invece protagonista l’aggiornamento tecnologico. Il Padiglione C di Modena Fiere ospiterà oltre 3000mq di area espositiva, in cui sarà possibile toccare con mano tutte le novità in ambito di prodotti e soluzioni per l’elettronica di potenza. Oltre a questo, vi saranno numerosi workshop dedicati sia ai prodotti che formativi dedicati all’approfondimento applicativo-progettuale.

Il comitato tecnico si è espresso anche sugli argomenti dell’evento principale del secondo giorno di manifestazione. La plenaria tecnica, punto centrale del Power Forum da oltre dieci anni, sarà focalizzata dunque su tre tematiche principali: Inverter & Driver, Energy Storage e Power Management. Tra questi, sono spiccati come argomenti di maggiore interesse: motor drive e motor control, energie rinnovabili, EV/HEV veicoli elettrici e ibridi e wireless charging, solo per citarne alcuni. I maggiori player di settore presenteranno casi di studio  e soluzioni, che andranno a toccare diversi settori verticali, con lo scopo di favorire il trasferimento tecnologico.

Durante il successivo incontro con le aziende partecipanti e/o interessate a partecipare, queste sono state invitate a presentare i propri progetti, che verranno poi selezionati dal Direttore Tecnico per garantire un elevato valore del contenuto tecnologico.

Ottimi dunque i presupposti per questa edizione chiave di FORTRONIC – Power, la quindicesima per l’appunto, che si conferma senza dubbio il punto di riferimento ma anche di incontro tra manager, progettisti, tecnici e buyer che desiderano non solo incontrare le aziende e scoprire nuovi prodotti, ma anche aggiornarsi e integrare soluzioni innovatine nei propri processi, in modo semplice e rapido, superando le nuove sfide tecnologiche che pone questo mercato in costante evoluzione.

Per maggiori informazioni: https://powerfortronic.it/

Irma Garioni
Irma Garioni