12 e 13 Aprile 2022, BolognaFiere

Analog Devices DSP

Analog Devices ha sviluppato un sistema embedded per generare il suono del motore nei veicoli elettrici (EV) e ibridi (HEV) e permettere ai costruttori di autovetture di adeguarsi alle future normative sulla sicurezza che vedranno esteso l’obbligo di generare il suono del motore all’esterno dei veicoli elettrici e ibridi anche a bassa velocità.

Il processore di segnale digitale (DSP) ADSP-BF706 e il firmware  Electric Vehicle Warning Sound System (EVWSS) permetteranno ai produttori di autovetture in tutto il mondo di adeguarsi alle future normative sulla sicurezza che renderanno obbligatoria la generazione del suono del motore all’esterno dei veicoli elettrici e ibridi che viaggiano a bassa velocità.

La soluzione di Analog Device include un reference design hardware e firmware completo, inoltre è scalabile poiché può essere dimensionata per alte prestazioni con ADSP-BF706, oppure per applicazioni “entry-level” con il processore audio digitale ADAU1450.

Il processore ADSP-BF706 può essere utilizzato anche per generare il suono del motore all’interno dell’abitacolo, al fine di offrire una migliore esperienza di guida al possessore del veicolo. Lo stesso processore utilizza una memoria quad SPI in modalità “memory mapped”, fornendo un accesso più semplice e veloce ai file audio memorizzati che vengono utilizzati per generare il suono del motore. È possibile accedere simultaneamente fino a 24 file WAV, in confronto a prodotti convenzionali che tipicamente possono arrivare solo fino ad un massimo di cinque file audio.

E’ possibile scaricare l’articolo in forma integrale, cliccando qui

Irma Garioni
Irma Garioni