12 e 13 Aprile 2022, BolognaFiere

UP collabora con Microsoft per accelerare le soluzioni IoT

UP ha annunciato di aver aderito al Microsoft Azure Certified for Internet of Things (IoT), garantendo ai clienti di ottenere soluzioni IoT rapidamente con l’hardware e il software che è stato pre-testato e verificato per funzionare con i servizi Microsoft Azure IoT. Microsoft Azure Certified for IoT consente alle aziende di raggiungere i clienti dove sono, che lavorano con un ecosistema di dispositivi e piattaforme, consentendo di accelerare i tempi di produzione.
Le numerose caratteristiche incluse all’interno di UP, lo rendono la soluzione ideale per applicazioni quali Robotica, Droni, Visione artificiale, Smart Home, Education, Digital Signage, Automobili intelligenti e soluzioni per Internet delle cose (IoT).
E’ stato creato UP, il prodotto, la comunità e il negozio per aiutare i makers a creare i loro prodotti e di essere in grado di passare al livello successivo, ovvero la produzione in volumi. UP è prodotto da AAEON, industrial embedded company del gruppo Asus. Il team di UP può accedere a tutte le risorse necessarie per modificare UP per le esigenze dei clienti o per aiutarli a trasferire il loro progetto su un’altra piattaforma.

Iot per tutti

“Sulla base delle migliori funzionalità delle boards per maker esistenti sul mercato, UP colma il divario tra il mondo dei prototipi e il mondo di prodotti di serie embedded e IoT di alta qualità. Microsoft Azure Certified for IoT conferma la nostra capacità di far partire i progetti IoT dei clienti con la combinazione di dispositivi e sistemi operativi pre-testati”, ha dichiarato Fabrizio Del Maffeo, Direttore Generale UP & AAEON Europa.
“Microsoft Azure Certified for IoT estende la nostra promessa di portare lo IoT al business di scala, a partire da soluzioni interoperabili dai principali aziende di tecnologia di tutto il mondo”, ha detto Barb Edson, general manager for Data Platform and Internet of Things, Microsoft. “Con offerte fidate e partner verificati, Microsoft Azure Certified for IoT accelera la diffusione dell’Internet degli oggetti ancora di più.”
I progetti IoT sono complessi e richiedono molto tempo per essere implementati. I clienti trovano che la scelta e il giusto collegamento dei dispositivi, attività o sensori al cloud possono richiedere molto tempo. Per avviare i loro progetti IoT con fiducia, i clienti sono alla ricerca di dispositivi certificati e piattaforme che sono testate per la prontezza, la compatibilità e usabilità con Microsoft Azure IoT Suite. Scegliendo un partner come Microsoft Azure Certified for IoT, i clienti possono risparmiare tempo e fatica sulle specifiche di progetto e i processi di RFP sapendo in anticipo quali dispositivi e le offerte lavoreranno con il Azure IoT Suite.

Se sei interessato a questi argomenti, registrati e partecipa all’Embedded, Wireless & Display Fortronic, l’11 maggio a Lainate (MI)

Massimiliano Anticoli
Massimiliano Anticoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.