12 e 13 Aprile 2022, BolognaFiere

Accelerometri triassiali ultra sottili

Kionix, parte del Gruppo Rohm, ha annunciato i nuovi accelerometri triassiali ultra sottili KX112 (2x2x0.6mm) e KXCJB (3x3x0.45mm).

Il KX112
L’acceleromentro KX112 misura 2x2x0,6mm ed è particolarmente adatto per i design compatti di applicazioni mediche e indossabili. Oltre all’eccellente risuluzione a 16-bit, incorpora la tecnologia FlexSet di Kionix, che migliora gestione della potenza e performance.

• 2x2x0.6mm LGA
• g range and output data rate selezionabili dall’utente
• Modalità 8-bit low resolution o 16-bit high resolution
• Output per filtro high-pass digitale
• 2048 byte FIFO/FILO buffer
• Basso consumo di potenza
• Regolatore di tensione interno
• Algoritmi Tap/Double-Tap™ e device-orientation integrati
• I2C digitale fino a 3.4MHz
• Eccellenti performance di temperatura
• Resistente a elevati shock
• Funzione di auto test

Il KXCJB
The KXCJB è molto compatto, con i suoi 3x3x0,45mm e supporta il pilotaggio di smartphone, tablet, PC e hard disk, smart watch molto sottili.

• Ultra sottile con spessore 0.45mm
• Bassi consumi di corrente: < 1 µA in standby, 10 µA in bassa risoluzione e 135 µA in alta risoluzione
• Regolatore di tensione interno
• Risoluzione 8-bit, 12-bit e 14-bit
• Range di tensioni di alimentazione: 1.8 V – 3.6V
• ±2g, ±4g o ±8g selezionabili dall’utente
• Interfaccia di comunicazione digitale I2C
• Funzione di auto test
• Conforme RoHS

Laura Baronchelli
Laura Baronchelli